112 Il numero unico dell’emergenza

Condividi su

In Friuli Venezia Giulia parte l’era del 112, il numero unico dell’emergenza.

Il Numero unico dell’emergenza (Nue) è finalmente pronto a partire, anche in Italia e in fattispecie nella nostra regione Friuli Venezia Giulia.

 Una vera e propria rivoluzione per il settore perché digitando il 112 sarà possibile contattare Polizia, Vigili del fuoco, Carabinieri e Pronto soccorso. Si tratterà comunque di un distacco graduale, nel senso che all’entrata a regime del nuovo servizio i vecchi numeri continueranno per un breve periodo a essere ancora operativi.

Una rivoluzione che sarà operativa per le province di Udine e Gorizia dal 20 marzo e di andare a regime con Pordenone e Trieste il 4 aprile.

Un milione di euro la cifra che la Regione andrà a investire per l’attivazione della centrale unica di risposta: fra strumentazioni, reclutamento del personale, formazione e manutenzioni. Il centralino regionale per lo smistamento delle chiamate, in cui lavoreranno 29 operatori, troverà base operativa a Palmanova, nella sede della Protezione civile regionale e garantirà all’utenza un servizio gratuito, innovativo e multilingue.

A breve partirà anche una campagna di sensibilizzazione rivolta ai cittadini.