67^ Giornata Nazionale per le vittime di incidenti sul Lavoro

Condividi su

Domenica 8 ottobre l‘ANMIL celebra in tutta Italia la 67ᵃ Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro.

“Cambiamo la storia” è questo lo slogan scelto da Anmil che si appresta a celebrare la 67° giornata per le vittime degli incidenti sul lavoro che domenica 8 ottobre vedrà manifestazioni in tutta Italia. Una campagna volta alla sensibilizzazione e a incentivare la prevenzione per contrastare l’aumento di denunce di infortuni, malattie professionali e morti.

L’ANMIL è un’associazione al servizio di tutti gli italiani per contribuire a creare la mentalità giusta affinché i valori del lavoro, in generale, siano al primo posto dell’agenda quotidiana della politica, della scienza, della cultura, della medicina e di tutte le nostre attività di ogni giorno.

L’ANMIL è da 70 anni in supporto dei lavoratori, che non siano offesi da rischi inutili e da infortuni prevedibili; e ancora di più si impegnano per dare il giusto e dignitoso trattamento economico, le opportune cure e assistenze a coloro che, rimanendo vittime di infortuni sul lavoro, hanno sacrificato la propria salute, la propria integrità fisica e la propria vita nel lavoro.

ANMIL è presente in tutta Italia, la sezione di Pordenone ha sede in Via Montereale, 67. www.anmil.it

Video ANMIL